Camp Darby (base USA in Italia): un mostro politico-militare

La coraggiosa lotta dei portuali di Genova contro il trasporto delle armi saudite, purtroppo, stenta a replicarsi su Livorno dove gli armamenti sono di marca statunitense. Le associazioni non affrontano il problema, ma l’impotenza dei lavoratori livornesi dinanzi alla morsa dei confindustriali in affari con lo stato profondo USA dimostra che Washington…

TARANTO CITTA’ MARTIRE

Scriveva Francesco Forte nel maggio 1969 sulla rivista “Critica Sociale”: “sono comunque del parere che la forza fondamentale di contrapposizione alle gradi imprese private e di salvaguardia del potere politico dalla loro influenza sta nell’azione delle imprese pubbliche e nell’espansione di tale azione. Per quanto “vecchia”  possa apparire questa dottrina…

Perchè no alle “Autonomie Differenziate”

COMPONENTE SINDACALE SOCIALISTA PERCHÉ NO ALLE “AUTONOMIE DIFFERENZIATE” IL NOSTRO CONTRIBUTO PER LA DIFESA DELLA COSTITUZIONE, L’UNITA’ DELLA REPUBBLICA E L’EQUILIBRIO TERRITORIALE PREMESSA Perché questo intervento? Riferendosi all’argomento che viene trattato in questa sede, Gianfranco Viesti ha lamentato <>. Poi ha indicato le conseguenze di tale silenzio: se il progetto…

Autonomia differenziata, sfruttamento generalizzato

Con la fine del Governo giallo-verde, sembrava essere caduta nel dimenticatoio la riforma leghista per eccellenza: l’autonomia differenziata. A ben vedere, tuttavia, essa sembra soltanto rinviata. Se, come pare probabile, il prossimo sarà un governo di centrodestra a trazione leghista, si può scommettere che il regionalismo differenziato sarà uno dei primi punti…

Unire la Sinistra di classe e la Sinistra sovranista

Ferdinando Pastore  La Direzione Nazionale di Risorgimento Socialista, riunita a Roma il 01 Luglio 2018, approva il seguente documento: “La Sovranità appartiene al Popolo: uscire a Sinistra dalla crisi della Seconda Repubblica” Risorgimento Socialista per l’unità della Sinistra di Classe e della Sinistra Sovranista La fine della Seconda Repubblica Le…

Per quest’anno non cambiare, stesso fisco padronale

coniarerivolta  Al tempo dell’esecutivo giallo-verde vari esponenti della galassia del centro-sinistra, da Leu al PD, criticarono aspramente il governo per aver portato avanti una riforma fiscale che andava a ridurre la progressività del sistema tributario italiano facendo pagare meno imposte ai più ricchi. Verità indiscutibile, ma a ben vedere del tutto…